Ricordando Mario Lupo

A quarant’anni dal tragico assassinio di Mario Lupo, giovane operaio di origini meridionali, attivista di Lotta Continua, la città lo ricorda con una piccola cerimonia pubblica presso la lapide di viale Tanara. Mariano (da tutti chiamato Mario) venne assassinato da un gruppo di neofascisti la sera del 25 agosto 1972 davanti all’ormai abbattuto cinema Roma. Ai suoi funerali, culminati con … Continua a leggere