Primo Maggio a Modena, fra arte e sport

Per chi ha scelto di passare il primo Maggio in città, le occasioni di svago non mancheranno.Mostre e musei civici saranno aperti, ci saranno visite guidate tra ritratti di nobili, carbonari ed eroi del Risorgimento, tutte gratuite.Fra queste mi piace segnalare quella all’Archivio di Stato (via Cavour, 21) che oltre all’ingresso gratuito, ha organizzato due visite guidate con partenza alle … Continua a leggere

In visita alla Ghirlandina

Ed eccoci nel 2012, con una città che ha festeggiato l’ingresso del nuovo anno affollando Piazza Grande per il consueto concerto, con la Ghirlandina qualche mese a guardare.La torre campanaria di Modena, patrimonio dell’Unesco, che da qualche mese ha ripreso di diritto il suo posto nel paesaggio modenese senza l’odiosa copertura, resa necessaria per i lavori di restauro.La Torre Ghirlandina, … Continua a leggere

Festa in piazza Grande per la Ghirlandina

3 anni, 3 milioni e 200 mila euro, un centinaio di operai e tecnici (una trentina dei quali restauratori), una superficie complessiva di 2.650 metri quadrati realizzata con 17 tipi diversi di materiale, 20 grandi statue, collocate agli angoli della torre, e 138 decorazioni di piccole dimensioni: questo (più o meno) in numeri il restauro della torre campanaria patrimonio dell’Unesco, … Continua a leggere

La Ghirlandina scoperta

Al telo dell’artista Mimmo Paladino che ricmio esordio su queste pagine della città e patrimonio dell’Unesco, avevo dedicato il mio esordio su queste pagine.E’ dal gennaio del 2008 che alzando gli occhi verso il centro città invece che il bianco della torre, ammiriamo un’opera d’arte differente. E a parte l’ironia di quel post iniziale, alla fine ci eravamo anche abituati.L’opera … Continua a leggere