L’Ora della Terra: luci spente per 1 ora per salvare la Terra

L’appuntamento che segnalo per questo week-end è molto particolare perchè non si tratta nè di una fiera, nè di un concerto e tantomeno di qualche manifestazione di piazza.Si tratta invece de L’Ora della Terra, il più grande evento globale del WWF che torna quest’anno nella giornata di sabato 31 Marzo.Tantissimi i partecipanti: enti, Comuni, monumenti, piazze, aziende, privati, singole abitazioni … Continua a leggere

Giornata Fai di Primavera a Bergamo e provincia

Primo week-end di primavera dedicato alle bellezze della nostra società, grazie alla bellissima iniziativa della Giornata Fai di Primavera. Scopo della giornata, che si tiene sabato 24 e domenica 25 marzo, è quello di avvicinare, anzi in tantissimi casi quello di far scoprire (o riscoprire) ai cittadini le bellezze che hanno “in casa” e che magari non conoscono, o conoscono … Continua a leggere

XX Giornata FAI di Primavera a Ragusa

Questo fine settimana, in concomitanza con l’inizio della primavera, tornano le giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano).Per la XX Giornata FAI di Primavera rimarranno aperti, e visitabili dietro la guida di studenti degli istituti scolastici della provincia, diversi monumenti e palazzi.A Ragusa, in particolare, sarà visitabile il convento e la chiesa di S. Francesco all’Immacolata, in piazza Chiaramonte a Ibla. L’edificio del … Continua a leggere

Visitare città alta: cannoniere e fontana del Lantro

Non si tratta di uno scherzo, bensì di una bellissima iniziativa da non lasciarsi scappare: a partire da venerdì 1 aprile sarà possibile visitare un affascinante pezzo di storia di città alta, mi riferisco alle Cannoniere di San Michele e di San Giovanni ed alla bella Fontana del Lantro. Questi ed altri siti storici di rilievo della nostra bellissima città … Continua a leggere

Anche a Siracusa le giornate FAI

Con l’inizio della primavera tornano puntuali le giornate del FAI (Fondo per l’ambiente italiano) e con esse gli ingressi gratuiti in numerosi monumenti. L’appuntamento è per sabato 26 e domenica 27 marzo. Si tratta di un’ottima occasione per approfittare del bel tempo primaverile e fare una passeggiata alla scoperta delle nostre bellezze artistiche. Come spesso accade, per l’occasione saranno aperti … Continua a leggere

Giornata Fai di primavera a Bergamo

Giunge alla 18esima ediziona la giornata Fai di primavera, che quest’anno si tiene nel week-end del 26 e 27 marzo 2011. La bellezza di queste 2 giornate è data dalla possibilità di visitare tutta una serie di monumenti, musei, biblioteche, dimore storiche, chiese, castelli e altro ancora che non sempre sono accessibili durante il corso dell’anno. Un modo originale e … Continua a leggere

Latomie, un patrimonio da riconquistare

Nei giorni appena passati, con le celebrazioni per l’unità d’Italia, si è trovato anche il modo di riaprire al pubblico, almeno per qualche ora, uno dei tanti siti archeologici chiusi della nostra provincia. Si tratta della grotta dei cordari, resa accessibile grazie ai lavori di pulitura per le riprese della fiction “Agrodolce” ed alla collaborazione dei volontari di Nuova Acropoli. … Continua a leggere

Quel curioso palazzo-palafitta

Da bambino, tra i tanti edifici di Siracusa, uno in particolare mi incuriosiva e stuzzicava la mia curiosità. Si trattava di uno dei palazzi realizzati vicino allo sbarcadero del porto piccolo che, con i suoi pilastri ed il suo pianterreno vuoto, mi faceva pensare ad una moderna palafitta. Il palazzo-palafitta dei miei ricordi d’infanzia esiste ancora oggi e, in realtà, … Continua a leggere

Quando il Santuario era tronco…

Uno degli edifici più particolari di Siracusa, quello che caratterizza in maniera inconfondibile la skyline della città, è sicuramente il Santuario della Madonna delle Lacrime. C’è chi apprezza la costruzione per la sua forma slanciata e moderna e chi invece lo ritiene di pessimo gusto e del tutto fuori luogo nell’urbanistica cittadina. Quel che è sicuro è che il Santuario, … Continua a leggere

I nuovi vandali dei monumenti

Col titolo di questo post ci si riferisce ovviamente a quanti, del tutto incuranti della storia della propria città e privi di rispetto per essa, deturpano i monumenti con scritte di ogni genere. Una recente notizia di cronaca siracusana ci informa che i carabinieri hanno fermato e denunciato alcuni giovani per aver imbrattato il monumento ai caduti d’oltremare, ubicato nei … Continua a leggere