SPAM sui monumenti

Il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano lancia l’allarme, è preoccupato per il fenomeno degli enormi cartelloni pubblicitari che nascondono i monumenti in molte città. La pratica di ricoprire i monumenti in restauro con grandi immagini degli sponsor che partecipano al finanziamento dell’intervento è una prassi ormai diffusa in molte città tra cui anche Venezia. Ma ora il FAI denuncia … Continua a leggere

Riscoprire Siracusa antica

Che Siracusa e la sua memoria archeologica siano un binomio indissolubile è cosa certa. Con l’arrivo della bella stagione primaverile frotte di visitatori stanno tornando a visitare il teatro greco e l’orecchio di Dionisio a dimostrazione della popolarità di cui tali monumenti godono fuori dai confini cittadini. Ma, a ben vedere, ogni angolo di Siracusa mostra tracce del suo secolare … Continua a leggere

Perde pezzi la Fontana di Artemide

Una brutta sorpresa si è presentata qualche giorno fa agli occhi di quanti, trovandosi a passeggiare nel centro storico di Ortigia, hanno lanciato un’occhiata alla Fontana di Artemide che abbellisce la centrale Piazza Archimede. Una delle statue che adornano la fontana, per l’esattezza uno dei personaggi che compongono il corteo della dea della caccia,era visibilmente mutilata a causa del distacco … Continua a leggere

Il ritrovamento di Siracusa romana

I libri di storia ci raccontano molto degli splendori e della potenza della Siracusa greca mentre ben poco viene invece detto sulla successiva fase romana della città. Questo perchè effettivamente pochi monumenti di tale periodo storico sono stati ritrovati e studiati. Questa almeno era la situazione fino a qualche anno fa che adesso, però, si sta decisamente modificando. Da quando … Continua a leggere

Quel parco in mezzo alla città

C’è un luogo, proprio al centro di Siracusa, dove sorge un bellissimo parco con tanto verde. E’ uno di quei luoghi che, a forza di essere sotto lo sguardo di tutti e per l’abitudine di non essere utilizzato, viene alla fine pian piano dimenticato: troppo evidente per essere notato. Eppure sono sicuro che molti Siracusani si trovano a passare quasi … Continua a leggere

Il ritorno dell’ariete

Tranquillizzo subito quanti leggendo il titolo hanno pensato ad un post di previsioni astrologiche per specificare invece che l’ariete di cui parliamo è l’antica scultura di bronzo del Castello Maniace. In questi giorni infatti dalla soprintendenza di Siracusa è trapelata la notizia che uno degli “eventi” del periodo natalizio siracusano potrebbe essere il temporaneo ritorno in città dell’antica scultura dell’ariete. … Continua a leggere

La scomparsa della Porta Ligny

Una cosa che adoro è guardare le vecchie cartoline in bianco e nero di Siracusa, realizzate agli inizi del novecento. Ogni tanto se ne trovano ancora sulle bancarelle o in qualche negozio di souvenir ma vanno ormai rapidamente sparendo in quanto oggetti da collezione. Guardare queste vecchie immagini apre un finestra nel tempo e, spesso, a malapena si riescono a … Continua a leggere

Catacombe & Leggende

Siracusa, come molte altra città italiane, oltre ad essere costruita in superficie, possiede anche un esteso lato sotterraneo. Se potessimo guardare la pianta della città ai raggi X ci accorgeremmo che nel sottosuolo si dipana una lunghissima ed intricatissima selva di catacombe, gallerie, cunicoli ed ipogei scavati nelle epoche storiche più disparate. Si tratta di luoghi in parte esplorati, in … Continua a leggere

Il ritorno della città antica

E’ proprio vero che tutto ritorna ! Per parecchi anni si è solo ipotizzato che la crescita selvaggia di Siracusa negli anni sessanta e la contemporanea speculazione edilizia abbiano fatto scomparire importanti pezzi della città antica. Troppe erano le dicerie cittadine riguardanti interi monumenti antichi scomparsi nell’arco di una sola notte sotto una colata di cemento per credere che potessero … Continua a leggere

Istituto d’Arte: trovata la sede, l’ex provveditorato

palazzo4305/”> Dell’Istituto d’Arte abbiamo parlato poco tempo fa, e oggi si torna sull’argomento per un buona notizia: è stata finalmente trovata una sede. Si tratta di un palazzo di pregio in Viale Vittorio Veneto 18, fino a pochi anni fa sede del provveditorato agli studi. Fino allo scorso anno era la sede dell’Istituto privato “Savoia”, e precedentemente era la storica … Continua a leggere