Salerno-New York: un’occasione di sviluppo. Enogastronomia, turismo, cultura

“Il Comune di Salerno e la Camera di Commercio Italo-Americana di New York danno vita ad un progetto di collaborazione commerciale tra le aziende salernitane ed il mercato degli Stati Uniti d’America sempre molto interessato ai prodotti d’eccellenza turistica, culturale ed enogastronomica made in Italy ed in particolare made in Salerno. Giovedì 21 marzo, a partire dalle ore 9.00, presso … Continua a leggere

Cucina made in Parma a NY

La notizia è stata annunciata nella giornata di ieri: Barilla aprirà due nuovi ristoranti nella Grande Mela. Le aperture sono previste per il terzo trimestre del 2013 e interesseranno due quartieri (non ancora resi noti) di New York differenti per pozione geografica e tipologia di residenti. L’annuncio, fatto dall’ad di casa Barilla e dall’erede Guido Barilla durante un incontro riservato … Continua a leggere

Jon Regen in concerto con “Revolution” a Piazza Roma

“Rivoluzioni” da New York.Domani sera, presso Piazza Roma Borgo di Taranto, si terrà il concerto dal vivo di Jon Regen. Di origini newyorkesi, Regen è uno dei punti di riferimento del jazz moderno e uno dei più apprezzati pianisti jazz americani. Pupillo di Kenny Barron, è stato definito alla fine del ‘900 “il ragazzo miracolo da New York”. Il suo … Continua a leggere

Manhattan chiama Catania: cortometraggi nel mondo

Catania internazionale, almeno per quattro giorn12 Il capoluogo etneo è una delle 173 città del mondo che ospiteranno le proiezioni del 12th Manhattan Short Film Festival, contest nato a New York per premiare il cortometraggio più rappresentativo della creatività dell10 lavori finalisti di registi. E saremo noi a decidere chi si aggiudicherà l’edizione 2010. Dal 23 al 27 settembre, alle … Continua a leggere

Aeroporto di Orio al Serio bloccato a causa della cenere vulcanica

La nube di cenere vulcanica generata dall’eruzione del vulcano che si trova sotto il ghiacciaio Eyjafjallajokul in Islanda ha colpito anche il nostro aeroporto di Orio al Serio, causando prima la cancellazione di decine di voli e poi la chiusura totale dello scalo bergamasco. Un bel guaio quello creato da questo vulcano islandese del nome impronunciabile – Eyjafjallajokul – se … Continua a leggere