Vicenda “Ilva”: le novità di questa settimana.

Il procuratore di Taranto, Franco Sebastio, ha affermato che è stato completato il sequestro dei parchi minerali dell’Ilva, e quindi la produzione potrebbe presto arrestarsi. Inoltre ha mostrato perplessità sull’ipotesi di bagnare i parchi minerali per un’intera giornata (per stoppare l’emissione di polveri inquinanti), ritenendola una contromisura assolutamente inutile, anche sulla base di esperienze passate, senza però escludere un confronto … Continua a leggere