Il caso Parma

Giovedì 17 gennaio l’associazione “Amici del Teatro Due” avrà il piacere di ospitare la presentazione di due volumi, di recentissima uscita, dedicati al “Caso Parma”. Sergio Manghi e Alessandro Bosi, autori rispettivamente di “Parma senza” e “Il caso Parma” si soffermeranno a discutere della genesi e della stesura delle loro opere in rapporto al “passato prossimo” della nostra cronaca cittadina. … Continua a leggere

Quando il comunismo finì a tavola

In poco più di una generazione si è passati dai comunicati delle Brigate Rosse ai tweet sui social network, dal pane e salame smozzicato durante le occupazioni universitarie agli emo che sbocconcellano uramaki in sushi bar gestiti da cinesi: un maelstrom di mondializzazione rapidissima ed esagitata che ha inglobato gusti musicali, mode, cucine, lasciando al palo idee, ideologie e memorie. … Continua a leggere

I Libri maledetti. E il loro “mercante”.

Leggere libri è sempre bello. Parlarne, con l’autore poi, è ancora meglio.Oggi l’appuntamento è particolarmente ghiotto. Infatti vi propongo un doppio incontro con Marcello Simoni e il suo libro “Il Mercante di Libri Maledetti” :alle 17, presso la Sala Consiliare del Comune di Rutigliano e alle 19,30 nella splendida location del Caffè artistico – letterario “Torre Belvedere” (Contrada Belvedere, www.torrebelvedere.it). Il prestigioso evento … Continua a leggere

Quando è nato Gesù. Presentazione.

Spesso si sente affermare che Gesù di Nazaret potrebbe non essere nato il 25 dicembre dell’anno zero. Anzi, da più parti si sostiene che non si sa nulla circa la sua reale data di nascita, per quanto riguarda sia il giorno, sia il mese, sia l’anno. Ma è proprio vero che non possiamo accertare e documentare quando è venuto alla … Continua a leggere

Flavia Piccinni e il suo Sbaglio, a Rutigliano

Flavia Piccinni, Premio Campiello Giovani 2005, presenta il suo ultimo romanzo “Lo sbaglio” (Rizzoli) nella suggestiva cornice del Caffè artistico-letterario “Torre Belvedere”. Il prestigioso evento è organizzato dal Presidio del Libro di Rutigliano e dalla Libreria Barcadoro, in collaborazione con il Comune di Rutigliano, la Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo e l’Associazione “Menti a piedi libero”. Il libro racconta … Continua a leggere

Giusi presenta Cristina

  Giusi Dangelico è nata a Bari 36 anni fa ma da 8 anni vive ormai a Verona. Ha scritto i libri “Entra”, “Ellenica” “Ti presento Cristina” che ha sempre presentato solo a Verona, Roma e Milano. Per la prima volta li presenterà nella sua città e ha scelto un posto molto esclusivo come il Caffé Letterario d’Arte DOLCEAMARO noto per aver ospitato molto … Continua a leggere

Né Qui Né Altrove

  Ultima settimana di eventi e spettacoli per “30 anni Suonati”, la manifestazione dedicata alla TAVERNA VECCHIA DEL MALTESE che questo weekend festeggia ufficialmente i trent’anni dalla sua fondazione.   Oggi, mercoledì 22 dicembre alle ore 21:00, Gianrico Carofiglio ci espone la sua visione della notte barese presentando il volume Né Qui Né Altrove; ad intervistarlo ci sarà Maddalena Tulanti, … Continua a leggere

Presentazione

una, nessuna, qualcuna. Presentarsi è sempre la parte più difficile per me. non sono un tipo da riflettori. sono piuttosto un tipo da dietro le quinte. mi piace scrivere, organizzare i pensieri e renderli visivi, mi piace che qualcuno li legga. nonostante abbia imparato a scrivere a 4 anni e non abbia mia stanzao incomincio a scrivere in rete solo … Continua a leggere

Presentazione

Mi chiamo Massimo Vecchio, ho trentaquattro anni e sono Salernitano. Nella vita sono un Sysadmin, ma amo definirmi “Sysadwhat?”, poiché la domanda successiva a “che lavoro fai” è sempre “AH! …. E nello specifico, di cosa ti occupi?”e quindi, nello specifico, sono un tecnico che si occupa della manutenzione, della progettazione e dell’aggiornamento di sistemi informatici. Un informatico dalla “BIC … Continua a leggere

Presentazione

Mi chiamo Peppe Caridi, sono nato il 18 maggio 1986, sono giornalista pubblicista e sono laureato in Scienze dell’Informazione Giornalistica all’Università di Messina e proprio all’Area Metropolitana dello Stretto ho dedicato un saggio come rielaborazione della tesi di laurea. Sono fortemente attaccato al territorio dello Stretto, e anche un grande appassionato di ambiente, natura e meteorologia tanto che ho fondato … Continua a leggere