Una piacevole sorpresa

Venezia non smette di sorprendere. In questi giorni sono stati scoperti degli affreschi del Quattrocento sotto l’intonaco di un edificio popolare di Rialto.Non è la prima, e sicuramente non sarà l’ultima volta che accade. La Venezia, cosiddetta “minore” riserva piacevoli sorprese.Il tipico rosso veneziano, un verde brillante, e resti di medaglioni e decorazioni vegetali appena visibili, ecco cosa hanno trovato … Continua a leggere

Entro il 2012 restauro del ponte dell’Accademia

Il ponte dell’Accademia è provvisorio da decenni, l’idea dell’attuale soluzione risale infatti al 1933. Anziché rinnovarlo anni fa si preferì buttare soldi in un nuovo contestato ponte sul Canal Grande, quello dello spagnolo Calatrava.Ultimamente però le condizioni del ponte sono peggiorate in modo rilevante, tuttavia per ora non si pensa ad un rifacimento totale, bensì ad un restauro, che partirà … Continua a leggere

XV edizione del Salone dei beni e delle attività culturali

Torna a Venezia il Salone dei beni e delle attività culturali, che presso il terminal passeggeri della stazione marittima del Tronchetto permetterà in questi giorni di scoprire il meglio dell’offerta culturale italiana, con una particolare attenzione a conservazione, restauro e valorizzazione.Grande spazio sarà dato alla città dell’Aquila, ferita dal terremoto e al Paese ospite, che quest’anno è l’Algeria, presente con … Continua a leggere

Festa in piazza Grande per la Ghirlandina

3 anni, 3 milioni e 200 mila euro, un centinaio di operai e tecnici (una trentina dei quali restauratori), una superficie complessiva di 2.650 metri quadrati realizzata con 17 tipi diversi di materiale, 20 grandi statue, collocate agli angoli della torre, e 138 decorazioni di piccole dimensioni: questo (più o meno) in numeri il restauro della torre campanaria patrimonio dell’Unesco, … Continua a leggere

Pietre e futuro

Mercoledì 28 settembre, alle ore 11:30, sono stato invitato ad una interessante visita guidata al cantiere per il consolidamento della balaustra del ponte di Rialto, di fronte a Palazzo Camerlenghi.Il restauro è stato avviato dal Consorzio dei Tajapiera (restauratori ed artigiani veneziani da secoli attivi in città), la Confartigianato di Venezia, in accordo con la Soprintendenza ai Beni architettonici e … Continua a leggere

La Ghirlandina scoperta

Al telo dell’artista Mimmo Paladino che ricmio esordio su queste pagine della città e patrimonio dell’Unesco, avevo dedicato il mio esordio su queste pagine.E’ dal gennaio del 2008 che alzando gli occhi verso il centro città invece che il bianco della torre, ammiriamo un’opera d’arte differente. E a parte l’ironia di quel post iniziale, alla fine ci eravamo anche abituati.L’opera … Continua a leggere

Vicino l’accordo con Diesel per restaurare il ponte di Rialto

Ne avevo già parlato, le condizioni del Ponte di Rialto non sono per nulla buone e urge un restauro, ma anche se potrebbe sembrare strano da credere, mancano i soldi. Nonostante si tratti di una delle architetture più note di Venezia e di un’opera fondamentale dal punto di vista urbanistico per la città.La scorsa primavera, era crollata una colonnina della … Continua a leggere

Restauri sbagliati a Rialto

Avevo parlato in recenti post sul blog della situazione critica di molte rive e del Ponte di Rialto, ora pare emergere che dietro questi gravi problemi non ci sia solo la sostanziale assenza di ordinaria manutenzione, ma anche interventi di restauro errati.In particolare è sotto accusa l’uso indiscriminato del cemento, in particolare usato nelle pavimentazioni, per velocizzare i tempi e … Continua a leggere

Pronti per Mari verticali

Gli addetti di Lares Venezia, ditta a cui sono stati affidati i lavori di restauro del Padiglione Venezia della Biennale, hanno terminato ieri il loro importante lavoro.Irestauri iniziati a fine marzo si sono  conclusi in meno di due mesi.Oggi il commissario e il curatore del Padiglione Venezia, Madile Gambier e Renzo Dubbini incontreranno il presidente di Fondaco, Enrico Bressan ed … Continua a leggere

Le Storie di Ester rivelate

Torno brevemente sul tema delle ricostruzioni e/o mappature 3D di Venezia che sembrano moltiplicarsi offrendo sempre maggiori possibilità a chi desidera esplorare virtualmente la città. Si tratta di strumenti molto utili ed interessanti, ma naturalmente, potendo, consiglio a tutti di visitarla live. Ad ogni modo un nuovo capitolo della storia vede protagonista Nokia, che ha lanciato delle nuove mappe fotografiche … Continua a leggere