Modigliani a Scicli

Il 3 agosto comincia a Scicli un evento che per un mese intero, fino al 5 settembre, animerà il centro storico di Scicli. Il centro nevralgico della manifestazione sarà il QUAM, la galleria d’arte contemporanea ricavata negli antichi magazzini del monastero di S. Chiara (1660). Qui sarà possibile visitare una mostra che esporrà un raro disegno di Magina Facebookeme a … Continua a leggere

Il gotico degli Iblei

In questi giorni di tristi piogge rese ancora più malinconiche dalla fine del carnevale, vi propongo un’interessante conferenza con cui distrarsi un po’ dall’attesa sempre più impaziente della primavera. L’incontro si terrà a Ragusa nel palazzo della Provincia e avrà come argomento l’architettura gotica negli Iblei. Noi abitanti dell’antica val di Noto abbiamo scarsa confidenza con il gotico che un po’ … Continua a leggere

Esplorambiente a cava Santa Maria La Nova

L’associazione Esplorambiente di Scicli organizza un seminario sulla cava Santa Maria La Nova, una interessante zona rupestre lunga più di nove chilometri che da Modica scende verso Scicli. All’interno della cava sono presenti grotte naturali e latomie scavate dopo il terremoto del 1693 per le ricostruzioni; numerosi sono anche i siti archeologici come le necropoli della Santa Cassa, i Rutti … Continua a leggere

Corto Maltese a Scicli

Lo scorso sabato è stata inaugurata a Scicli una mostra su i viaggi di Corto Maltese: acquarelli e chine, che rappresentano i luoghi e gli incontri del famoso marinaio, accompagnati dagli scatti del fotografo svizzero Marco D’Anna e dalle riflessioni dello scrittore Marco Steiner. La mostra non ha un’unica sede ma si dipana tra palazzo Scimone, il circolo culturale Brancati dove … Continua a leggere

Agamben a Scicli

Giorgio Agamben è forse il filosofo italiano più noto all’estero, anche se in Italia è alquanto misconosciuto. Grazie a ciò, può passare le sue vacanze nel nostro Bel Paese praticamente in incognito: ed è ciò che sta facendo a Scicli, dove ha anche ricevuto gli onori dal sindaco, il quale l’ha omaggiato del libro “L’oro di Scicli”.Qualche parole su Agamben: … Continua a leggere

Due mostre a Scicli

La città di Scicli nel periodo pasquale regalerà agli appassionati d’arte due mostre da non perdere. La prima, intitolata “Epoche a confronto” si terrà  presso la galleria “L’Androne” (in via Nazionale 70) e verrà inaugurata domenica 17 alle ore 20. Tra gli artisti in mostra: Cascella, De Chirico, De Nittis, Guccione, Migneco, Pirandello, Sassu. Sicuramente il pezzo forte della collezione sarà una delle incisioni … Continua a leggere

Cavalcata di Scicli: errata corrige

  Quest’anno la cavalcata di San Giuseppe a Scicli non è andata come doveva. I cavalieri non hanno bardato i loro cavalli per protesta, lamentando lo scarso supporto organizzativo del Comune e della Chiesa; l’attrazione principale della cavalcata è così venuta meno, con somma delusione dei presenti. In mezzo alle prevedibili polemiha invitatossioni sull’accaduto il parroco della chiesa di San … Continua a leggere

San Giuseppe a Scicli

Chi ama le feste popolari questo weekend non rischierà di annoiarsi: i festeggiamenti di San Giuseppe riempiranno le strade e le piazze un po’ in tutta la provincia, mentre nelle case si terranno le tradizionali cene di San Giuseppe con le vampanigghie, grandi fuochi sopra i quali i più coraggiosi verranno invitati a saltare. Tra i vari eventi segnalo la … Continua a leggere

Cominciamo da un corto

  Il passaggio di conduzione di questo blog è andato a buon fine, anche se c’è voluto un po’ di tempo; da oggi sarò dunque la vostra nuova blogger. Spero di riuscire a non farvi sentire troppo la mancanza  di Gianni che ringrazio tanto per l’assistenza datami nei primi passi di questa  nuova avventura. Vorrei cominciare con una notizia un … Continua a leggere

Fenomeno Italo

Una intera città che si stringe intorno al suo beniamino, ne segue le vicende, la sua malattia; articoli sulla stampa online, troupe televisive estere che si interessano al fenomeno,  infine lo sgomento della morte, sopraggiunta dopo breve malattia e che ha commosso tutti a Scicli. Niente di strano, se non per il fatto che Italo, il protagonista della storia, è … Continua a leggere