1930-1946: sedici anni di Calcio Catania in 60 foto

L’altalena dalla serie C alla B e ritorno. La mancanza di fondi e l’impossibilità di andare in A. Cambi di nome fino all’Calcio Cataniaelta dei colori: il rosso dell’Etnea e l’azzurro del mare. E’ la storia del Calcio Catania tra il 1930 e il 1946, adesso ricostruito in 60 immagini in mostra nella sala C2 del centro fieristico Le Ciminiere … Continua a leggere

Albinoleffe, il miracolo è diventato realtà quotidiana

E’ tutto merito della sfuriata di Mister Mondonico avvenuta all’indomani del pareggio casalingo a reti bianche contro la Triestina il successo dei biancazzurri in casa del Livorno? Non lo sapremo mai perchè nel calcio è difficile coniugare causa ed effetto ma sicuramente il mister biancazzurro in settimana deve essersi chiarito per bene con qualche giocatore perchè il successo in rimonta … Continua a leggere

Una lupa sulla strada delle rondinelle

Seconda partita casalinga quella di questa sera per il Brescia di Beppe Iachini. La Leonessa questa sera dovrà vedersela addirittura con la Roma del pupone Francesco Totti. L’avversario è uno di quelli che dovrebbe far tremare i polsi: gente come De Rossi, Borriello, Mexes e capitan Totti per l’appunto non passano dal Rigamonti tanto frequentemente. Certo è che però in … Continua a leggere

Brescia: 180 minuti col Toro per giocarsi la A

Tutto in 180 minuti. E’ quanto resto per decidere se questa per le rondinelle sarà l’ennesima buona stagione in serie B con qualche acuto ma senza gli attributi necessari nelle occasioni che contano, oppure se finalmente il Brescia potrà dimostrare di centrare con rabbia, concentrazione e agonismo la promozione nella massima serie del calcio italiano. Dopo aver visto sfumare la … Continua a leggere

E’ cominciata l’era Percassi-bis

Adesso è ufficiale: l’Atalanta ha un nuovo presidente, l’imprenditore bergamasco del settore edile e della moda Antonio Percassi, già alla guida della Dea dal 1990 al 1994. Il Percassi-bis è quindi partito con l’obiettivo dichiarato di scalare la serie A subito l’anno prossimo, perchè Bergamo deve avere un palcoscenico da serie A ma soprattutto perchè la Serie B comporta una … Continua a leggere

Brescia: ancora niente A

Un’attesa che è durata tanto, troppo per un cuore biancoblu, e che ancora non è giunta al termine purtroppo. Dopo aver sofferto tutti questi anni nella serie cadetta con delusioni anche cocenti (come la sconfitta in finale dei play off dell’anno scorso contro il Livorno) la promozione di quest’anno acquista sfumata all’ultima giornata sa di beffa. L’ennesima. L’ultima giornata della … Continua a leggere

Ad una passo dalla “A”: Brescia non fare scherzi

Il campionato di serie B 2009-10 sta volgendo al termine. Mancano solo 3 giornate e poi i giochi saranno fatti. Sale quindi la tensione, specialmente in quel di Brescia, dove le rondinelle sono davvero ad un passo dalla promozione diretta. Il primo posto sembra ormai saldamente nelle mani del Lecce. I salentini godono infatti di un ragguardavole vantaggio di +7 … Continua a leggere

L’Atalanta riparte dalla serie B

Nella splendida giornata dell’83esima adunata nazionale degli Alpini, una festa di portata epocale che ricorderemo a lungo, è arrivato anche il verdetto finale del campionato dell’Atalanta, quel verdetto che la squadra nelle ultime domeniche era stata capace di rimettere in discussione ma che alla fine è arrivato in tutta la sua cocente crudeltà: retrocessione in serie B. La sconfitta al … Continua a leggere

Conte si dimette, Atalanta nella bufera

Antonio Conte non è più l’allenatore dell’Atalanta, fatale è stata la sconfitta casalinga per 2-0 contro il Napoli, attualmente quarto in classifica mentre la Dea latita sempre più nei bassifondi della classifica, al penultimo posto. Questo dice la cronaca mentre invece una lettura un pò più libera degli ultimi avvenimenti in casa atalantina sembrerebbe mettere in luce come a decidere … Continua a leggere