Ai Templi di Paestum nasce “52 Storie da raccontare”: Allevi, Capossela e Servillo i protagonisti del prologo

Sarà un’estate da “52” con racconti recitati, suonati e perché no anche mangiati quella che si appresta a partire a Capaccio Paestum. E proprio come in un libro, lo spettatore-lettore-ascoltatore avrà il suo prologo suddiviso in tre momenti. Capitoli con altrettante “Note a Margine”. Questi contenuti aggiuntivi, che estendono le potenzialità narrative del racconto, sono spesso la parte migliore del … Continua a leggere