Treni e ferrovie: quanti disagi per pendolari e studenti bergamaschi

Questa volta i disagi causati a migliaia di pendolari da parte di Trenord sembrano aver superato ogni limite.E’ notizia nota credo a tutti quello che è successo pochi giorni fa dopo l’adozione da parte di Trenord di un nuovo software per la gestione dei treni e del personale: treni mai partiti causa mancanza del personale, enormi ritardi, centinaia di pendolari … Continua a leggere

Settimana per l’Energia, si studia la Smart City

La Smart City è il tema portante della quarta edizione della  Settimana per l’Energia. Dal Green allo Smart: ieri, oggi, domani  che si terrà dal 5 all’11 novembreL’organizzazione dell’evento è curato dall’Associazione Artigiani con Confidustria, Ordini degli Architetti e degli Ingegneri, Ufficio Scolastico Lombardia e Università di Bergamo.La città intelligente è quindi il tema che verrà dibattuto ed affrontato durante … Continua a leggere

Vivere e studiare a Venezia

Venezia è una città complessa, per molti versi davvero unica, una sola voce non basta di certo quindi per raccontarla, ecco l’idea di far nascere una nuova rubrica in questo blog, e di affidarla ad una persona che potrà raccontarvi la città da un diverso punto di vista.Si chiama Roberta, è una studentessa universitaria fuori sede che a Venezia vive, … Continua a leggere

Universitari bresciani: uno su cinque evade.

Un dato preoccupante, forse segno dei tempi. E’ quanto accertato da un controllo effettuato congiuntamente dai vertici amministrativi dell’Università di Brescia (in foto la facoltà di ingegneria) e dalla Guardia di Finanza, secondo cui il 20% degli studenti iscritti nell’ateneo bresciano evade le tasse. Si tratta infatti di un controllo che ha avuto ad oggetto l’anno accademico 2009-2010 ed in … Continua a leggere

A Brescia arriva un collegio universitario per i migliori

A strettissimo giro dal cambio (tanto aspettato) del Rettore dell’Università di Brescia – dopo decenni lascia il decanissimo Augusto Preti – dai vertici amministrativi arriva una nuova importante notizia che, ovviamente, porta ancora la firma della vecchia dirigenza rettoriale. E’ stato infatti annunciato un accordo tra l’Università degli Studi di Brescia e la famiglia del cavalier Lucchini che prevee la … Continua a leggere

Io Leggo: letture pubbliche per Catania

«”Io leggo” nasce in un momento di rabbia e sconforto immediatamente seguito altri due sentimenti apparentemente contrastanti con i primi: la forza e la determinazione. Siamo determinate, sì, determinate a far capire che Catania e la Sicilia non sono solo quelle che si leggono sui giornali. Non siamo solo mafia, così come l’Italia non è solo pizza e spaghetti». Queste … Continua a leggere

L’ultima beffa all’università siracusana

Il futuro dell’università a Siracusa è uno di quegli argomenti già affrontato più volte in passato su questo blog e che, ogni volta che torniamo sul tema, sembra assumere sempre più l’aspetto di una farsa o di una beffa per i cittadini. E’ incredibile pensare alla rapidissima evoluzione in negativo  che gli eventi hanno preso in pochi mesi. Eravamo partiti in … Continua a leggere

The Solar System Tour

Un’istruttiva passeggiata per il Sistema Solare. No, non ci siamo ammattiti, il Solar System Tour è una manifestazione vera, ma che si svolge sul nostro amato pianeta, non in giro per lo spazio. Per la precisione, la passeggiata per il Sistema Solare sarà possibile farla domenica 11 ottobre, lungo 2,5 km sul lungo mare Kennedy (la Playa) di Catania. Ma … Continua a leggere

Settima edizione di BergamoScienza

Importantissimo appuntamento nel week-end bergamasco: parte infatti la settima edizione di BergamoScienza, la rassegna di divulgazione scientifica che sarà inagurata il 3 ottobre con la presentazione ufficiale alle 17 in Borse Merci e proseguira fino a domenica 18 ottobre. In mezzo 16 giorni ricchi di appuntamenti di spicco col mondo della scienza e non solo: premi nobel (cito John F. … Continua a leggere

Quando due generazioni s’incontrano sotto lo stesso tetto…

“Due generazioni, un solo tetto” questo è il nome del progetto avviato dalla provincia di Parma in collaborazione con la regione Emilia Romagna, che prevede la stipulazione di un contratto di coabitazione fra uno studente fuori sede ed un anziano residente nella nostra città. Il progetto ha lo scopo di soddisfare due differenti esigenze: quella degli studenti provenienti da altre … Continua a leggere