Incontro sul registro dei testamenti biologici

Finalmente anche a Ragusa si pongono le basi per una discussione sulla proposta di istituire un registro comunale dei testamenti biologici – o, più tecnicamente, “dichiarazione anticipata di trattamento”.Come ben sappiamo, in Italia non esiste ancora una legge che permetta di dichiarare le proprie volontà su certi trattamenti medici (come ad esempio l’accanimento terapeutico) o post mortem (cremazione, donazione di organi). … Continua a leggere