Dov’è finita la Giustizia?

Questa settimana la comincio con un sapore amaro in bocca. Ho ancora in mente ciò che venerdì pomeriggio ha sentenziato il Tribunale di Verona.Nulla di inconsueto, a dire la verità: una sentenza di assoluzione. Per insufficienza di prove. Il problema è in che cntesto è maturata questa sentenza.Nel 2005 un ultras del Brescia va in trasferta a Verona. Al termine … Continua a leggere

La Procura è irremovibile: no al dissequestro dei prodotti Ilva.

La Procura di Taranto non cambia idea.Negato per l’ennesima volta il dissequestro dei prodotti finiti e semilavorati dell’Ilva, bloccati dal 26 novembre. I legali dell’Ilva, come preannunciato, hanno avanzato l’ istanza per riottenere l’utilizzo dei materiali, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto cosiddetto “salva-Ilva”, che da qualche giorno è diventato legge a tutti gli effetti. Inoltre i legali … Continua a leggere

Corso Cavour: aumentano i parcheggi.

Corso Cavour, la centralissima via di Brescia, sta morendo. Le lamente dei commercianti della zona giungono tutt’altro che inaspettate. E’ infatti poco più di un anno che quello che era il vero motore degli affari della zona non c’è più. Da quando cioè il Tribunale di via Moretto si è trasferito a mezzo km di distanza, vicino alla stazione ferroviaria … Continua a leggere

Un consigliere comunale presunto prestanome

«Un consigliere comunale presunto prestanome per la mafia. E nessuno ne parla». Il giovane giornalista catanese Antonio Condorelli un paio di giorni fà “esce” questa clamorosa notizia dalle cmplicatissime meglie della giustizia penale catanese, e ne parla sul quotidiano nazionale “

Quale futuro per l’ex tribunale?

Da circa 10 mesi il Tribunale di Brescia e la Corte d’Appello sono stati trasferiti nel nuovo Palazzo di Giustizia. L’operazione è stata finalmente portata a termine dopo anni di stallo, in cui la nuova struttura era già pronta ma ancora non si provvedeva per diverse ragioni al trasferimento. Dal momento però dell’effetivo trasferimento di tutte le sedi giudiziarie nella … Continua a leggere

Padre condannato a pagare gli alimenti alla figlia di 32 anni

La notizia, curiosa nella sua sostanza anche se non sorprendente, è stata riportata anche da diverse testate giornalistiche televisive nazionali: una ragazza bergamasca di 32 anni, studente universitaria di Filosofia, ha ottenuto che il padre continui a pagarle un’assegno mensile di mantenimento nonostante lei sia oramai ampiamente studente fuori corso. Cosa è successo nel dettglio? E’ successo che quando la … Continua a leggere

Gite turistiche al Tribunale di Catania

Se una notte d’inverno in tribunale… Così spiritosamente l’ANM (associazione nazionale magistrati) di Catania scrive sul volantino che presenta una originale quanto utile iniziativa: una settimana open in cui tutte le mattine alle 10.30 il 21, 22, 25, 26 e 27 gennaio sarà possibile, previa prenotazione visitare gli sconfinati locali del Palazzo di Giustizia, capendo un po’ di più di … Continua a leggere