Bergamo in tasca… sì, ma una tasca buca!

Non mi stupisce la polemica che sta montando attorno al mancato rilascio sull’app store dell’applicazione Bergamo in tasca.La app in questione venne annunciata per luglio 2012 sui media locali, ad esempio io lessi la notizia su l’Eco di Bergamo, e nelle intenzioni del committente – il Comune di Bergamo – Bergamo in tasca doveva essere un veicolo importante di notizie … Continua a leggere

L’estate sta finendo (parte prima)

Le scuole da noi apriranno più tardi. Abbiamo la stagione estiva più longeva del paese. E molti di non fino a settembre ruberanno anche un’ora della pausa pranzo pur di non rinunciare al solleone.Io ho visto un giorno di mare. Uno di numero. E non è stato un gran balneare. Sinceramente.Avevo degli splendidi ricordi della mia infanzia, quando mio fratello … Continua a leggere

Un flashmob per sostenere la crocieristica veneziana

Si discute molto, soprattutto dopo il naufragio della Concordia al Giglio, delle grandi navi da crociera che passano per Venezia. Finora su questo blog ho parlato principalmente delle voci contrarie, e delle loro proteste, ma naturalmente c’è anche chi, come portabagagli, ormeggiatori, addetti alla vigilanza, operatori del segmento turistico e ricettivo, vogliono sostenere la crocieristica a Venezia. Per far sentire … Continua a leggere

Riaprono ai turisti alcune attrazioni di Bergamo Alta

Pasqua e pasquetta potrebbero essere l’occasione per visitare un pò la nostra bellissima città, no?Tanta storia, tanta arte, poca spesa e tante cose da vedere.Dall’1 aprile infatti si è entrati nella “stagione turistica” visto che sono state aperte diverse attrazioni storico-turistiche della nostra Bergamo.Cannoniere di San Giovanni e di San Michele, Torre di Gombito, Fontana del Lantro: sono queste le … Continua a leggere

Conoscere via S. Francesco. Un corso di Salvalarte per chi ama la città!

Ciao e buon lunedì! Quest’oggi volevo segnalarvi una bella iniziativa proposta da Legambiente -Salvalarte e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Si tratta di un corso di formazione per volontari a tutela dei beni culturali Still cities-urban photographypubblico di monumenti in via San Francesco (foto dal blog “Still cities-urban photography”) , la “via dei portici alti”, una delle più preziose … Continua a leggere

Universi Diversi, torna la rassegna culturale della primavera a Padova!

Ciao! Giovedì scorso sono alla presentazione di Universi Diversi, il “contenitore” degli eventi culturali della primavera padovana, giunto alla sua seconda edizione.Dopo RamPadova, la rassegna autunno-invernale dedicata all’arte contemporanea e prima del Giugno Antoniano e dell’Estate Carrarese tocca infatti a quest’altro format scandire in questo periodo dell’anno la programmazione degli eventi e dell’offerta promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di … Continua a leggere

Strafalcioni, notizie errate o totalmente inventate

Quello delle guide turistiche è un grosso problema, molto sentito a Venezia e nelle principali città d’arte italiane. Non ci si può improvvisare guida turistica, serve una preparazione specifica e un tesserino che la attesti.Ma che le guide “abusive” contribuiscano a diffondere un’immagine estremamente distorta della città agli incauti turisti che vi si affidano, beh questo non me l’aspettavo.Leggendo un … Continua a leggere

La città più cara d’Italia

Per chi ci vive o la visita spesso non sarà certo una sorpresa, ma ora la nefasta notizia è ufficiale, è proprio Venezia la città più costosa d’Italia. Va detto che non va molto meglio in altre importanti città, come Milano, Firenze e Genova, non propriamente economiche, mentre i prezzi sarebbe scesi negli ultimi tempi a Roma, Torino e Bologna. A registrare … Continua a leggere

Il turismo reagisce alla crisi

Ultimamente si parla molto, come ovvio, di crisi economica e, tra le altre cose, si parla spesso di settori che le resistono più o meno bene. A quanto pare il turismo, in particolare quello a Venezia è tra le realtà che risentono meno della crisi, anche se la minore disponibilità di denaro si traduce in visite alla città lagunare sempre … Continua a leggere

Statue anti-degrado in stazione + “Padovani illustri” snobbati nelle statue della città!

Ciao a tutti, quest’oggi due post in uno, nel senso che  nonostante vi parlerò di statue, i due post possono essere assolutamente indipendenti l’uno dall’altro. Ha fatto parecchio discutere in città il proposito da parte dell’amministrazione comunale di bandire una gara per l’installazione di due grandi statue a complemento dei lavori di riqualificazione del piazzale della stazione. “La bellezza salverà … Continua a leggere