Festa di Sant’Alessandro patrono di Bergamo

Sabato 25 e domenica 26 grande festa a Bergamo: è la festa del patrono Sant’Alessandro e la città tutta si ferma per festeggiarlo, come da tradizione.La festa del patrono è per i bergamaschi una festa irrinunciabile, sia per i risvolti religiosi che per quelli “laici”.Se da un lato l’associata fiera di Sant’Alessandro è infatti da anni l’appuntamento di fine estate … Continua a leggere

Festa e fuochi d’artificio in Borgo Santa Caterina

Dal 9 al 18 agosto grande festa in città per il 409esimo anniversario dell’Apparizione della Madonna in Borgo Santa Caterina.10 giorni di festa che la maggior parte dei bergamaschi conosce sicuramente per il bellissimo spettacolo pirotecnico che ogni anno si tiene nello stadio di calcio di Bergamo, ma che in verità è soprattutto una festa religiosa di grande spessore per … Continua a leggere

Venerdì 28 maggio i funerali della piccola Yara

Adesso è ufficiale: sabato 28 maggio si terranno i funerali della povera Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa una sera di novembre dello scorso anno e ritrovata morta a fine febbraio 2011.I funerali si terranno all’interno del palazzetto dello sport di Brembate Sopra, il suo paese, e saranno celebrati dal vescovo di Bergamo Mons. Francesco Beschi, con inizio alle ore 11:00.Anche … Continua a leggere

Le celebrazioni per la festività di Sant’Alessandro martire

Settimana intensa e particolare questa per via della imminente ricorrenza di Sant’Alessandro, il patrono della città di Bergamo. Le celebrazioni religiose cominciano proprio lunedì 23 agosto con l’apertura del triduo di preparazione alle celebrazioni solenni del santo patrono di Bergamo. Il clou è per giovedì 26 agosto, giorno in cui si ricorda Sant’Alessandro martire, con la celebrazione eucaristica presieduta dal … Continua a leggere

E’ morto Mons. Roberto Amadei, per 17 anni vescovo di Bergamo

Bergamo è in lutto per la scomparsa di Mons. Roberto Amadei, vescovo per ben 17 anni dal 21 novembre 1991 fino al 14 marzo 2009. Mons. Amadei era ammalato da pochi mesi, una malattia che lo ha condotto alla morte nel giro di brevissimo tempo. Bergamasco tra i bergamaschi, Mons. Amadei era nato nel 1933 da una famiglia semplice ed … Continua a leggere